Home

Ultime notizie

I più letti

HOME CARE PREMIUM 2017

  ANNUALITÀ HCP 2017

  

L'INPS, in data 20/04/2017, ha pubblicato la graduatoria nazionale dei beneficiari del Progetto Home Care Premium 2017.

Nel rispetto della normativa sulla privacy, è stato indicato esclusivamente il numero di protocollo Inps. Lo stesso è reperibile accedendo dal motore di ricerca del Nuovo Portale INPS alla prestazione Assistenza Domiciliare >Servizio: Gestione Dipendenti Pubblici: domanda assistenza domiciliare e autenticandosi con il proprio PIN > consultazione domande protocollate.

Come da disposizioni impartite dalla Direzione Centrale in merito ai ricorsi/riesami, "entro 30 giorni dalla pubblicazione della graduatoria, i partecipanti hanno la possibilità di presentare ricorso/riesame presso la Direzione Provinciale INPS competente per territorio o all'indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ".

Il termine per presentare la domanda di ricorso/riesame è il 19/05/2017.

  

Cliccando QUI è possibile visualizzare la Graduatoria - Home Care Premium 2017.

  

Si ricorda, inoltre, che a decorrere dal 27 aprile 2017 ore 12.00, sarà possibile presentare nuove domande, sia per coloro che non hanno già presentato domanda entro il 30 marzo 2017 sia, solo in caso di aggravamento, per gli idonei che hanno già presentato domanda entro i predetti termini.  

  

Nel sito istituzionale INPS è stato pubblicato il "MANUALE UTENTE - PRESTAZIONI PREVALENTI E RINUNCIA BENEFICIO", visualizzabile cliccando QUI.

  

A partire dalle ore 12.00 del giorno 1 Marzo 2017 e fino alle ore 12.00 del giorno 30 Marzo 2017 è possibile presentare la domanda di assistenza domiciliare HOME CARE PREMIUM 2017.

Il Progetto Home Care Premium 2017 avrà durata diciotto mesi, a decorrere dal 1 luglio 2017 fino al 31 dicembre 2018.

A seguito di nuove disposizioni dell'Istituto INPS, lo Sportello Sociale del Plus 21 potrà affiancare gli utenti per la compilazione e l'invio della domanda, recandosi presso la sede di Via Roma n. 65 a Settimo San Pietro, muniti del PIN dispositivo del richiedente, della copia dell'ISEE sociosanitario o della DSU e di copia dei verbali attestanti la disabilità del beneficiario.   

  

SOGGETTI BENEFICIARI

Hanno diritto alle prestazioni:

  • i dipendenti iscritti alla gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali e i pensionati utenti della gestione dipendenti pubblici, nonché, laddove i suddetti soggetti siano viventi loro coniugi, per i quali non sia intervenuta sentenza di separazione, e i parenti e affini di primo grado anche non conviventi, i soggetti legati da unione civile e i conviventi ex legge n. 76 del 2016;
  • i giovani minori orfani di dipendenti già iscritti alla gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali e di utenti pensionati della gestione dipendenti pubblici;
  • sono equiparati ai figli, i giovani minori regolarmente affidati e il disabile maggiorenne regolarmente affidato al titolare del diritto.

 

 

VISUALIZZA IL PROGETTO HOME CARE PREMIUM 2017 IN 5 “PASSI”

 

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA

 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI, CLICCANDO QUI E' POSSIBILE VISUALIZZARE IL BANDO PUBBLICO RELATIVO AL PROGETTO HOME CARE PREMIUM 2017.

  

LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK AL LINK: https://www.facebook.com/hcpplus21/

 

A partire dal mese di Settembre 2017 lo Sportello Sociale osserverà i seguenti orari di apertura al pubblico:

Lunedì: ore 8.30 - 13.30

Martedì: ore 9.00 - 12.00 e 15.00 - 17.00

Mercoledì: ore 8.30 - 13.30

Giovedì: previo appuntamento (e solo in casi particolari)

Venerdì: ore 8.30 - 13.30

 

Il numero di telefono dedicato, per informazioni e consulenza familiare in ordine alle tematiche e problematiche afferenti la non autosufficienza propria e dei familiari, è il 070 8006305.

Il servizio sarà attivo nei seguenti orari:

Lunedì: ore 9.00 - 13.00

Martedì: ore 10.00 - 12.00 e 15.00 - 17.00

Mercoledì: ore 10.00 - 12.00 e 15.00 - 17.00

Giovedì: ore 9.00 - 13.00

Venerdì: ore 9.00 - 13.00

 

 

VISUALIZZA:

Erogazione Prestazioni Integrative mediante Voucher

       Allegati: Modello A - Voucher

                      Modello B - Scheda oraria

                      Modello C - Revoca Soggetto Erogatore

                      Linee Guida rettificate

 

Istituzione del Registro degli Organismi del Terzo Settore del Plus 21

       Allegati: Avviso rettificato

                      Allegato A - Dichiarazione sostitutiva_ iscrizione - rettificato

                      Allegato B - Dichiarazione idoneità morale - ELIMINATO

                      Allegato C - Dichiarazione sostitutiva_ rinnovo - rettificato

                      Linee guida rettificate

                      Patto di Accreditamento

                      Patto d'integrità del Comune di Settimo San Pietro

 

Registro degli Organismi del Terzo Settore del Plus 21 (aggiornato al 19.10.2017)

       Associazioni di Volontariato

      Cooperative Sociali

       Soggetti privati non a scopo di lucro

       

 

Sportello Sociale - Contatti

Assistente Sociale dr. Salvatore Picconi           e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Assistente Sociale dott.ssa Stefania Caschi      e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Tel. 070 8006305 - e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Sportello Sociale - Segreteria

Istruttore amministrativo dott.ssa Giorgia Vargiu

Tel 070 782021 - e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

posta elettronica certificata: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Presentazione

 

IL PLUS 21

Il Piano Locale Unitario dei Servizi (PLUS) è lo strumento mediante il quale si concretizza il modello di programmazione sociale, sanitaria e socio –sanitaria  concepito con la L.R. 23/2005, la quale risponde ai principi enunciati dalla legge quadro 328/2000 per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali.
Il territorio del PLUS 21 è parte integrante dell’area vasta cagliaritana di cui costituisce una porzione rilevante in termini di estensione, di dotazione insediativa e infrastrutturale, nonché di consistenza delle risorse ambientali e agricole. Gli Enti che afferiscono a suddetto ambito sono: Monastir, Monserrato, Quartucciu, Selargius, Sestu, Settimo San Pietro e Ussana (ambito territoriale della ex USL 21), Provincia di Cagliari e ASLCagliari; il PLUS 21 accoglie complessivamente  una popolazione di quasi 100.000 abitanti.

 

 

 

La nostra struttura

STRUTTURA

Organi propri del PLUS 21 sono:

La Conferenza dei Servizi (presieduta dal Presidente della Provincia di Cagliari o da un suo delegato -Assessore alle Politiche Sociali- e si riunisce, dietro convocazione della Provincia, per l’approvazione della programmazione e ogni qualvolta sia necessario assumere decisioni di tipo programmatorio)

Il Tavolo politico ristretto (è costituito dai soli sindaci – o assessori da questi delegati – e viene convocato dal Sindaco del comune capofila; esercita funzioni d’indirizzo, propulsione, verifica e controllo dell’attività svolta dal GtP e dall’Ufficio di Piano)

Il Gruppo tecnico di Piano (GtP, rappresenta lo strumento operativo per l’avvio e la predisposizione della programmazione a livello distrettuale; è costituito dai rappresentanti degli Enti coinvolti – Assistenti Sociali, Responsabili Servizi Sociali, amministrativi, psicologi, pedagogisti e medici. Le principali funzioni sono: attivazione e gestione dei tavoli tematici, monitoraggio delle attività di attuazione della programmazione sociosanitaria definita nel PLUS, elaborazione della programmazione periodica, partecipazione ai gruppi di lavoro per la stesura dei progetti)

L’Ufficio di Piano* (strumento operativo del GtP, diretto dal Comune capofila, è composto da un direttore, individuato nel responsabile dell’area socio-culturale del comune capofila e da un istruttore amministrativo)

I Tavoli Tematici* (sono luoghi di confronto tra diversi soggetti pubblici e privati, istituzionali e non, su tematiche specifiche. I tavoli sono stati attivati sin dall’inizio del processo di costruzione del PLUS per favorire la partecipazione del territorio nell’ambito della programmazione. Le aree tematiche individuate sono: infanzia, adolescenza e famiglia, anziani e famiglia, disabilità e famiglia, dipendenza e famiglia, salute mentale e famiglia.

La Conferenza di Programmazione* (si svolge prima dell’approvazione del documento di programmazione e rappresenta il momento di raccordo tra istituzioni e territorio. Essa viene convocata dalla Provincia e deve garantire la massima partecipazione dei soggetti pubblici e privati: le organizzazioni sindacali, di volontariato e di promozione sociale, la cooperazione sociale e ogni altra organizzazione non lucrativa presente nella comunità locale, le amministrazioni giudiziarie, le istituzioni scolastiche e della formazione, i servizi per il lavoro e le istituzioni pubbliche presenti nel contesto locale essay

 

Indirizzi e Contatti

PLUS 21

Indirizzo:

Via Roma n. 65, 1° piano_ Settimo San Pietro

Visualizza indicazioni stradali per raggiungere la sede

 

Ufficio di Piano del PLUS 21:

Responsabile del Servizio: dott.ssa Donatella Pani                     e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.   

Istruttore Amministrativo: Maria Cristina Locci                           e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Tel 070 782 021;  e-mail P.E.C. (posta elettronica certificata): Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Sportello Sociale Home Care Premium - e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Assistente sociale dr. Salvatore Picconi                                                e-mail:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Assistente sociale dott.ssa Stefania Caschi                                           e-mail:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. e-mail:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Tel 070 8006305;  e-mail P.E.C. (posta elettronica certificata): Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Comune capofila: Settimo San Pietro

Piazza Sandro Pertini, 1
c.a.p. 09040
C.F. 80004000925
Tel 070 7691201

e-mail:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.                                   

e-mail P.E.C.:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.